Seguici su:
lunedì 26 giugno 2017

Il primo portale scientifico per sapere tutto sul Ringiovanimento della tua persona

       Registrati alla Newsletter, inserisci la tua e-mail:
       Ricerca libera:    
Articolo a cura di:
Dr.ssa Marina Romagnoli
Genova Sestri-Ponente, Imperia, Savona, Genova-Pra Dr.ssa Marina Romagnoli Direttore tecnico servizio dermatologia-laser, ist. Biomedical

Vedi gli articoli collegati

Applicazioni di Ringiovanimento Globale

Studio Romagnoli e Ringiovanimento Globale

Obiettivo:
invecchiare in salute mantenendo un aspetto gradevole senza dover ricorrere a trattamenti drastici che richiedono un’astensione dalla vita sociale

Programmi di ringiovanimento cutaneo ad alta tecnologia.

LASER  SELETTIVI (KTP-Nd-YAG-QS etc. ) uso di luci monocromatiche coerenti che agiscono selettivamente su alterazioni vascolari (capillari) e pigmentarie (lentigo senili-solari) .


LASER ABLATIVI (Co2-Erbium)Asportazione selettiva di sottilissime porzioni di cute con l’obiettivo di rimuovere le cellule senescenti e promuovere la ristrutturazione del tessuto con nuove fibre collagene ed elastiche . Photoaging – neoformazioni cutanee-esiti cicatriziali depressi.


LASER FRAZIONATO meno aggressivo ,stimola e rimuove con il concetto innovativo della MTZ (Micro thermal zone),cioe’ risparmia piccole aree di tessuto dal quale parte un processo riparativo che riduce i tempi di recupero post trattamento. Indicazioni:Photoaging rughe-discromie – cicatrici-

TERAPIA FOTODINAMICA.si basa sull’azione di luci  capaci di distruggere selettivamente tessuti malati (tumori cutanei non melanoma,cheratosi attiniche, photoaging,acne volgare) preventivamente trattati con un agente fotosensibilizzante (ALA).
Particolarmente utile a tal proposito la luce blu intensa con infrarossi capace di trattare acne moderata ,aging cutaneo e velocizzare i processi riparativi dopo chirurgia,peeling,laser chirurgici,ferite .
Questo trattamento con luce blu ed infrarosso e’ possibile anche senza attivatore (ALA) per la capacita’ degli infrarossi di migliorare il metabolismo dei tessuti (vasodilatazione-produzione di ossido nitrico) e della luce blu di legare il battere  (p.acnes) responsabile delle fasi infiammatorie dell’acne.
Luce blu intensa ed infrarosso: e-Clear

Applicazioni:

1) PROTOCOLLO SENZA ATTIVATORE
2 sedute settimanali di 30’ per 10-12 sedute (precedute da peeling):
- acne lieve moderata
- seborrea
- foto ringiovanimento
- riparazione ulcere abrasioni
- accelerazione processi di guarigione post chirurgia, peeling,  laser ablativi
Questi effetti si basano sulle capacita’ delle   lunghezze d’onda luminose emesse dalla lampada di distruggere i batteri responsabili dell’acne ed accelerare i processi metabolici dei tessuti migliorandone l’ossigenazione attraverso la vasodilatazione indotta dalla produzione di ossido nitrico (IR)

2) PROTOCOLLO CON ATTIVATORE
1 seduta ogni 20-30 giorni per 2-3 sedute  Terapia Fotodinamica: l’applicazione della luce viene preceduta dal trattamento dei tessuti malati con un foto attivatore (ALA o Levulan – metvix)
- Acne moderata- grave
- Foto invecchiamento
- Cheratosi attiniche
- Epiteliomi basocellulari


 
LUCE PULSATA sfrutta l’azione di una luce non coerente e policromatica che opportunamente convogliata da filtri agisce su ipertricosi ed irsutismo (peli superflui),trama e luminosita’cutanea , alterazioni vascolari e pigmentarie .
Esistono molteplici varianti di questa tecnologia,le ultime generazioni (come Palomar starlux ) vantano una selettivita’ degna dei laser piu’ sofisticati,questo garantisce risultati piu’ veloci ed un rischio di effetti collaterali molto ridotto.
Saranno  necessarie alcune  sedute per ottenere buoni risultati.
Nell’irsutismo il trattamento ipl o laser non deve sostituire la visita medica con indagini volte ad individuare eventuali squilibri ormonali la cui cura sarebbe importante per un buon esito terapeutico.
Anche il trattamento delle pigmentazioni non deve avvenire senza una diagnosi preventiva,poiche’ alcune di esse richiederanno una asportazione chirurgica ed esame istologico impossibile ad effettuarsi con il trattamento di luce pulsata.
La visita medica dovra’ quindi sempre precedere qualsiasi trattamento.


RADIOFREQUENZA
con la radiofrequenza non ablativa e’ possibile ottenere un riscaldamento dei tessuti dal derma fino al sottocute (quest’ ultimo,SOTTOCUTE, solo con RF monopolare a 6 Mhz = Thermage) con conseguente accorciamento di una parte delle fibre collagene 20%  (effetto immediato di contrazione dei tessuti) e produzione da parte di fibroblasti attivati di nuove fibre collagene di tipo 1 (neocollagenesi) nei 3-6 mesi successivi al trattamento.
Queste caratteristiche descritte per la radiofrequenza monopolare a 6 Mhz e comprovate da studi istologici producono clinicamente:
- Miglioramento della trama cutanea e maggior luminosita’ ai tessuti
- Riduzione della produzione di sebo in pazienti con acne e seborrea (cute grassa-lucida)

- Contrazione dei tessuti lassi con ridefinizione dell’ovale del volto, riduzione delle pliche naso geniene, maggior elevazione del sopracciglio, riduzione della lassita’ palpebrale e maggior tono in caso di rilassamento cutaneo sui tassuti: addominali, interno braccia, ginocchio, cosce e glutei.

Queste caratteristiche descritte per la prima volta per la RF monopolare a 6 Mhz in commercio dal 2002 col nome commerciale di Thermacool / Thermage sono state riprodotte  in vari tentativi successivi da altre aziende che commercializzano oggigiorno altri sistemi a radiofrequenza.
DIFFERENZE TRA RADIOFREQUENZE
- Monopolare A 6MZ
- Bipolare + Vacum

- Bipolare + Vacum + Infrarossi
- Tripolare ( in realta’ una poco convincente bipolare alternata su tre poli che produce un riscaldamento ~ 40° insufficiente a produrre effetti di contrazione dei tessuti e neocollagenesi (non basta la febbre per ringiovanire!!!!).
La radiofrequenza e’ corrente elettrica che e’ gia’ da tempo utilizzata anche nella versione non chirurgica non ablativa in svariati campi medici (ortopedia interventistica, riabilitazione etc.)
In tutti i casi sfrutta l’azione del “calore” prodotto dallo spostamento di elettroni da una carica positiva ad una negativa.
Sono quindi necessari 2 poli
A) Negativo
B) Positivo

Gia’ dagli studi effettuati sui tessuti sottoposti ad azione termica con altri dispositivi medici (vedi laser) sappiamo che lo stimolo alla produzione di nuove fibre collagene (neocollagenesi) avviene per temperature tra i 50 e 60° C.
A temperature inferiori lo stimolo termico e’ insufficiente, mentre temperature superiori possono essere dannose per i tessuti.

Per la RF la quantita’ e temperatura  di calore sviluppato e’ in funzione delle resistenza offerta dai tessuti allo spostamento di elettroni (impedenza) e della capacita’ dello strumento di raggiungere questi tessuti.
Nel monopolare un elettrodo e’ posto sul manipolo, il ritorno (carica elettrica opposta) e’ posto su una piastra posta a contatto del paziente.
Nella RF bipolare i due elettrodi sono entrambi sul manipolo, ed in questo caso la profondita’ d’azione del calore e’ stimata intorno alla meta’ della distanza tra polo positivo e polo negativo.
L’azione in questo caso resta confinata ad una piccola porzione di tessuto a contatto con il manipolo.
Sostanzialmente:
studi istologici e sperimentali hanno dimostrato che la RF monopolare a 6 Mhz (Thermage) porta calore a temperatura utile per lo stimolo del fibroblasto fino a tralci connettivali che collegano il derma alla fascia muscolare (SOTTOCUTE)  mentre per tutti gli altri tipi di RF la’ dove gli studi sono stati condotti ( la maggior parte fa riferimento agli studi eseguiti con monopolare 6 Mhz) portano calore negli strati piu’ superficiali, difficilmente oltre il derma.
L’effetto clinico non e’ nullo, ma piu’ superficiale ed in tutti i casi ottenibile con sedute ripetitive.
La RF monopolare a 6 Mhz produce risultati in 1 seduta che nella media della popolazione studiata sono ancora visibili a 24 mesi dopo il trattamento.
THERMAGE DAL 2002 AD OGGI NEWS
Continua evoluzione, con nuovi campi applicativi approvati dall’FDA americana dopo studi controllati di sicurezza ed efficacia.
Grandi e continui investimenti in ricerca
Studio multicentrico Americano 2007
GIST Italiano dal 2006

Punte specifiche per area perioculare: azione di contrazione palpebrale per riduzione lassita’
News: Mondiale di Dermatologia Buenos Aires 2007
Nuove Punte: con modifiche nel sistema di refrigerazione cutanea effetto su tessuto sottocutaneo mantenuto + > efficacia sui tessuti + superficiali.
Gia’ presenti sul mercato italiano
Nuove punte BODY  per agire contestualmente su tono e piccoli accumuli di adipe.
In questi casi quindi non sara’ piu’ necessario abbinare la liposuzione al Thermage.
In arrivo, sul mercato europeo, studi gia’ eseguiti in USA
Nuova tecnica per eversione labbro (punte per il labbro) non aumentano il volume delle labbra, ma servono a proiettare maggiormente il labbro.


FILLER acido ialuronico reticolato ,  viene iniettato direttamente nelle rughe o utilizzato per aumentare i volumi (labbra, zigomi, mento) con diverse tecniche. Ha una durata variabile a seconda della sede e del tipo di materiale. Per alcune sedi e’ consigliabile una crema anestetica.


BOTOX derivato della tossina botulinica viene diluito in fisiologica e iniettato nel muscolo per minimizzarne i movimenti, responsabili della formazione di rughe d’espressione. Le rughe che rispondono meglio sono quelle della fronte.


PEELING per ACNE,IPERPIGMENTAZIONI,RUGHE,CICATRICI
nell’antichita’ usavano mescolare miele e particelle di alabastro (peeling meccanico) o immergersi nel latte di capra (acido lattico) per rendere la pelle piu’ liscia e luminosa. Oggi le tecniche sono cambiate, ma il principio rimane il medesimo. Con il peeling riusciamo ad asportare il primo strato di pelle composta da cellule morte (strato corneo) e la stimolazione del ripristino delle fibre elastiche e del collagene ridando luce e compattezza all’incarnato, “asciugando” le pustole acneiche, migliorando alcuni tipi di macchie, migliorando le rughe sottili e le cicatrici.


BIORIVITALIZZAZIONE
Per migliorare idratazione e nutrimento della cute e fornire i “mattoni “necessari alle alte tecnologie (laser ,luci etc)per esplicare il loro effetto di “costruttori” di nuove fibre collagene ed elastiche in alcuni pazienti e’ necessaria l’azione di vitamine,amminoacidi acido ialuronico che vengono somministrati in tre-cinque sedute ambulatoriali con piccole infiltrazioni intradermiche.

SCLEROTERAPIA farmaco o sostanze omeopatiche in grado di chiudere i capillari o piccole vene degli arti ineriori  che esteticamente non sono graditi. La sostanza viene iniettata direttamente nel vaso con un’ago sottilissimo, il fastidio e’ minimo e dopo la seduta e’ molto importante indossare calze elastiche.

MASSAGGI tecnica usata fin dall’antichita’ per la cura del corpo e della mente. Il tipo di massaggio si sceglie in base al problema da dover affrontare e spesso e’ associato a pratiche mediche (prima della mesoterapia o dopo intervento di chirurgia plastica)
MESOTERAPIA micro iniezioni con farmaci o sostanze omotossicologiche per il controllo della cellulite e dell’adiposita’ localizzata
DIETA mangiare bene e raggiungere il  peso forma e’ doveroso per la propria salute (malattie cardio vascolari, ictus, tumori) oltre a diete classiche si puo’ seguire un nuovo regime dietetico chiamato dieta proteinata che permette un dimagrimento piu’ veloce con perdite prevalente di massa grassa.

PEELING ULTRASONICO + VEICOLAZIONE TRANSDERMICA


Programmi di  medicina ANTIAGING
Migliorare la qualità della vita in termini di salute e benessere psicofisico.
 
PREVENZIONE delle alterazioni e degenerazioni legate all’invecchiamento.
Identificare l’età biologica rispetto a quella cronologica mediante esami diagnostici personalizzati.
La terapia anti-aging  vuole rallentare il fisiologico decadimento fisico e cerebrale per ottenere una giovinezza e una salute prolungate.
Sponsor by
 
RingiovanimentoGlobale.it
Il primo portale scientifico per sapere tutto sul Ringiovanimento della tua persona

Registro delle Imprese di Milano N° REA: MI-1589694
Per contattarci info@ringiovanimentoglobale.it

©2012 tutti i diritti riservati - Sito creato da Mavilab

Privacy Policy