Seguici su:
martedì 24 ottobre 2017

Il primo portale scientifico per sapere tutto sul Ringiovanimento della tua persona

       Registrati alla Newsletter, inserisci la tua e-mail:
       Ricerca libera:    

Applicazioni di Ringiovanimento Globale

Ringiovanire senza bisturi. Il “Ringiovanimento Globale”, una proposta vincente per il terzo millennio

Una elevata stima di se stessi e una soddisfacente percezione della propria immagine corporea sono parte integrante del benessere di ciascuno di noi. Vedersi ”bene” e sentirsi bene aumentano il piacere di guardarsi allo specchio e quindi l’autostima ed il tono dell’umore aumentano rendendoci più attivi, sicuri ed intraprendenti sia nel lavoro che nelle relazioni affettive e sentimentali.

Naturalmente le procedure sul viso e sul collo sono sempre state le più richieste poiché il viso è il nostro primo “biglietto da visita” con il quale ci presentiamo al prossimo.
Per queste ragioni la richiesta di procedure medico estetiche non invasive che consentano un miglioramento importante della propria immagine e la correzione di eventuali difetti e segni di invecchiamento mediante trattamenti ambulatoriali senza necessità di ricorrere al bisturi è in costante aumento.
Fino a pochi anni fa l’approccio sia del medico che del paziente verso i trattamenti di medicina estetica erano considerati perlopiù singolarmente e fini a se stessi: cioè il paziente veniva valutato per un singolo problema ed entrava in ambulatorio per trattare le rughe oppure le macchie da photoaging o la couperose… soddisfatto del risultato, tornava dal medico per trattare eventualmente un'altra parte.
Oggi la scienza e la tecnologia medica mettono a disposizione del medico e del paziente strumenti e dispositivi che consentono un approccio “globale” all’invecchiamento del viso: grazie a procedure quali la radiofrequenza monopolare, il laser frazionato, la luce pulsata, il botulino ed il dermal filler si può ricercare ed ottenere il “ringiovanimento globale” senza dover ricorrere alla chirurgia.
Le ragioni di tale approccio risiedono nel fatto che il nostro corpo “invecchia” appunto globalmente, in misura diversa a seconda delle varie zone e delle abitudini di vita nonché del nostro patrimonio genetico: sul viso con il trascorrere del tempo si formano macchie e segni di photoaging, rughe di espressione e da ptosi, aumento della lassità cutanea, comparsa od aumento di vasi capillari, formazione di microrugosità diffuse su viso, collo, decolletè.
E’ importante e possibile trattare in modo corretto e con i mezzi migliori ciascuno di questi problemi per cui il conseguimento del ringiovanimento globale si otterrà associando in misura variabile tra loro procedure quali il “Thermage” per restituire compattezza alla pelle, il laser frazionato Palomar per rinnovare la pelle e trattare microrugosità, smagliature e cicatrici, la luce pulsata Palomar od il laser per eliminare il photoaging, macchie e capillari, il botulino per spianare le rughe di espressione del terzo superiore del volto, il dermal filler per correggere ed attenuare rughe e solchi del terzo medio del viso e della regione peri-orale, la biostimolazione per riequilibrare, nutrire e reidratare la cute.
Naturalmente ciascuna di queste procedure può essere eseguita singolarmente oppure associata ad altre e questo sempre e comunque nel massimo rispetto dei desideri e delle aspettative del paziente, cui il medico ha il dovere di spiegare vantaggi e limiti di ciascuna procedura ed offrire quanto di meglio possa per raggiungere l’obbiettivo desiderato.
Sponsor by
 
RingiovanimentoGlobale.it
Il primo portale scientifico per sapere tutto sul Ringiovanimento della tua persona

Registro delle Imprese di Milano N° REA: MI-1589694
Per contattarci info@ringiovanimentoglobale.it

©2012 tutti i diritti riservati - Sito creato da Mavilab

Privacy Policy