Seguici su:
sabato 24 giugno 2017

Il primo portale scientifico per sapere tutto sul Ringiovanimento della tua persona

       Registrati alla Newsletter, inserisci la tua e-mail:
       Ricerca libera:    

Trattamento con Laser Frazionato Non Ablativo

RINGIOVANISCI COLLO E DE’COLLETE’

Il Laser Frazionato rappresenta il gold standard dei trattamenti anti rughe sottili del collo e décolleté.
La metodologia: la sorgente laser del Fractional è un erbium glass a 1540 nm che grazie ad un sofisticato sistema di lenti crea dei microfasci di forellini sulla cute determinando molteplici microdanni termici canalicolari per fototermolisi.
Tra questi cilindri si trova la pelle non trattata, da cui inizia una rapida guarigione.
Si assiste ad una formazione generale di tessuto nuovo che perfeziona l’intero aspetto della pelle. Sono necessarie 3 o 4 sedute a distanza di 3 settimane per avere risultati soddisfacenti.
Per saperne di più abbiamo intervistato il Dott. Paolo Siniscalco, Medico Chirurgo Estetico.

Dott. Siniscalco perché la pelle invecchia?
L’invecchiamento della pelle è legato a meccanismi genetici e meccanismi estrinseci. I primi sono dovuti ad un progressivo degradamento del collagene cutaneo ed i secondi sono legati a fattori connessi all’ambiente (inquinamento, raggi ultravioletti) oppure alla vita dell’individuo) (fumo, stress etc.) e contribuiscono al cosiddetto invecchiamento estrinseco. Sono collo e décolleté le aree che, ancor più del viso, rivelano l’età di una persona. Per questo è assolutamente necessario prendersi cura di queste parti del corpo, poichè ancora più soggette ad invecchiamento precoce, alla comparsa di rughe (sono tristemente note quelle "a collare di Venere"), al rilassamento della pelle, ad alterazioni del colorito, al cedimento delle strutture sottocutanee per la mancanza di una muscolatura di sostegno.
 
Dott. Siniscalco ci può illustrare la metodica del Laser Frazionato? Come agisce questo laser innovativo per la cura degli inestetismi cutanei del collo e del décolleté?
Il laser Frazionato agisce bruciando delle piccolissime frazioni di tessuti in profondità. Ogni zona viene bersagliata dal laser e trattata in modo frazionale ed intenso, lasciando il tessuto circostante integro e intatto e, di conseguenza, i tempi di guarigione e la ripresa delle normali attività si abbreviano molto. In particolare il laser frazionale produce dei minuscoli forellini in profondità, provocando la denaturazione del collagene e la sua conseguente rigenerazione. È proprio per questo che il trattamento produce un ringiovanimento ed un miglioramento del tessuto cutaneo, restituisce giovinezza, turgore e bellezza alla pelle, con un risultato molto naturale.
 
È un trattamento doloroso?
No. Tuttavia, per essere certi di minimizzare il fastidio, prima di ogni seduta di laser frazionale, applico sulla parte da trattare uno strato di crema anestetica, in modo che la procedura risulti ben tollerata dalla paziente.
 
Quanti trattamenti occorrono?
Ovviamente questo dipende dalla condizione della pelle da trattare. Si stabilisce un programma personalizzato, ma in genere si consigliano dalle 5 alle 6 sedute, intervallate l’una dall’altra di 4 settimane. I risultati sono immediati e progressivi.
 
Quali inestetismi consiglia di trattare con il laser frazionale?
Il laser frazionale risulta prezioso per le pelli che hanno perso di tono, turgore e lucentezza. Stimolando la produzione di collagene ed elastina, è efficace per effettuare il ringiovanimento cutaneo non ablativo (Skin Resurfacing).
 
Quali sono i benefici del trattamento laser Frazionale?
Ha l'efficacia dei laser ablativi ma i benefici di un trattamento non-ablativo. La guarigione è velocissima e di conseguenza la convalescenza è azzerata.
 
Quali sono i risultati ottenibili?
Questo straordinario laser attiva e preserva la capacità di autorigenerarsi della pelle. È perciò ideale per pelli che presentano vari segni di invecchiamento (secchezza, perdita di elasticità, ecc.), che appaiono stanche o con macchie di pigmentazione. Il risultato è una pelle più tonica, luminosa, intensamente idratata ed elastica.
 
OBIETTIVO MICRORUGHE. Propulsione di ossigeno per una pelle idratata e distesa.
Protagonista ancora una volta è l’acido ialuronico, il migliore idratante naturale, veicolato attraverso ossigeno iperbarico. È proprio attraverso l’ossigeno iperbarico infatti che veicoliamo acido ialuronico stabilizzato nelle aree del collo e del décolleté secondo linee immaginarie perpendicolari alle pieghette delle pelle.
Il risultato è l’idratazione profonda, una pelle luminosa e le rughe distese.

Articolo tratto dalla rivista "Articò" - clicca qui per scaricare il pdf
  
Sponsor by
 
RingiovanimentoGlobale.it
Il primo portale scientifico per sapere tutto sul Ringiovanimento della tua persona

Registro delle Imprese di Milano N° REA: MI-1589694
Per contattarci info@ringiovanimentoglobale.it

©2012 tutti i diritti riservati - Sito creato da Mavilab

Privacy Policy